Insulta i carabinieri e li aggredisce durante un controllo

    limbiate assunto dai marocchini carabinieri arresto

    carabinieri-arresto

    Controlli del weekend: carabinieri aggrediti

    Venerdì notte. Uno dei tanti controlli dei carabinieri sulle strade dell’esodo in Brianza.Carugate, i militari dell’Arma notano un uomo che barcolla avvicinandosi sempre più al posto di blocco sulla provinciale. Ondeggia è a piedi e parla da solo. I carabinieri della caserma di Carugate sono lì, sulla strada percorsa ogni sera da centinaia di automobili dirette verso il divertimento. Stanno svolgendo il loro lavoro da ore, stanchi, ma vigili come sempre. L’uomo, in evidente stato di alterazione è sempre più vicino. E’ un pregiudicato di 47 anni, italiano residente a Cologno Monzese che inizia ad insultare i carabinieri. I militari dell’Arma cercano di riportarlo alla ragione con le parole. Vogliono calmarlo viste le sue condizioni, ma l’uomo per una ventina di minuti insulta, sbraita. I suoi anatemi sono rivolti sia ai carabinieri che all’Istituzione stessa. Ma non è contento. infatti dopo 20 minuti passa dalle parole ai fatti cercando più volte di aggredire i carabinieri. E’ un attimo e la pattuglia lo blocca immobilizzandolo. l’uomo è stato arrestato con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. i carabinieri invece hanno riportato lievi lesioni alle braccia medicate all’ospedale. Il violento è stato riportato alla propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima fissato dall’autorità giudiziaria competente.

    Commenti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here