Calcio Seconda – La Triuggese si rifà il look: volti nuovi e ritorni

Il gruppo della Triuggese 2016-2017
Il gruppo della Triuggese 2016-2017
Il gruppo della Triuggese 2016-2017

Triuggio – Si alza il sipario sulla Triuggese 2016-2917. I biancorossi si presentano ai nastri di partenza della Seconda categoria con un nuovo look (13 partenze, 10 arrivi) e un rinnovato entusiasmo, a partire dal riconfermatissimo mister Raffaele Assoni. “Sono così carico che inizierei domani – sottolinea il tecnico – Sono molto contento di essere stato confermato dalla società e ho così deciso di rimanere, nonostante alcune proposte ricevute anche da categorie superiori. La voglia di cancellare il rammarico della passata stagione è tanta e non mi andava di lasciare la Triuggese in questo modo”. L’ex tecnico di Casati Arcore e Cavenago, alla prima esperienza sulla panchina biancorossa, ha saputo farsi apprezzare, sia come mister che come persona, dalla dirigenza brianzola che l’ha fortemente voluto al timone della squadra anche per la nuova stagione. A tal proposito, belle le parole della presidentessa Marina Riva e del direttore sportivo Piero Galbiati, durante la presentazione ufficiale della rosa 2016-2017. Una rosa che ha cambiato look: a fronte dei 13 giocatori che per diversi motivi (studio, lavoro, infortuni o nuove esperienze calcistiche) hanno lasciato la Triuggese, la società ha risposto con 10 innesti. “L’intenzione era quella di confermare gran parte del gruppo e inserire al massimo cinque nuovi elementi in modo da ripartire da una base solida e già collaudata – spiega AssoniInvece, oltre ai quattro/cinque giocatori non confermati, si sono aggiunti altri otto ragazzi che, per diversi motivi, hanno deciso di prendersi almeno un anno di pausa”. In queste settimane il diesse Galbiati si è dato molto da fare per consegnare al mister un gruppo competitivo e che possa ben figurare nel prossimo campionato, il cui obiettivo sono i playoff, sfuggiti per un soffio nelle ultime due annate. “Abbiamo lavorato sodo sul mercato, ma alla fine siamo riusciti nel nostro intento e siamo riusciti ad ingaggiare ben dieci giocatori – aggiunge il tecnico ex Cavenago – Manca solo un ultimo tassello per avere una rosa di 23 giocatori”.

Mister Raffaele Assoni confermato sulla panchina della Triuggese
Mister Raffaele Assoni confermato sulla panchina della Triuggese

LA SCORSA STAGIONE SI E’ CHIUSA CON L’AMARO IN BOCCA

Dopo un ottimo girone di andata dove la Triuggese è stata anche in testa al girone, nella seconda metà del campionato i biancorossi non hanno rispettato le aspettative, complice una lunga serie di infortuni che hanno penalizzato il rendimento della squadra. “Purtroppo nel ritorno abbiamo avuto una serie di infortuni, anche gravi e lunghi, che hanno ridotto all’osso la rosa – ha sottolineato Assoni –  I risultati hanno cominciato a venir meno, abbiamo perso posizioni in classifica e non siamo riusciti, anche se per poco, a non qualificarci per i playoff. Sono convinto che, se non ci fosse capitato tutto ciò, e alla luce di quanto fatto con tutti i giocatori a disposizione, avremmo centrato la post season”.

OBIETTIVO 2016-2017: I PLAYOFF

Archiviata la scorsa annata, a Triuggio si volta pagina e con rinnovato entusiasmo si programma la prossima che vedrà i ragazzi di Assoni inaugurarla con la Coppa Lombardia (l’anno scorso i biancorossi avevano preferito non parteciparvi, ndr) che prenderà il via domenica 28 agosto. Le altre due date del primo turno sono giovedì 1° settembre e giovedì 8 settembre. “Quest’anno parteciperemo alla Coppa Lombardia, ma non è il nostro obiettivo primario – puntualizza AssoniQuesta competizione sarà anche utile al gruppo per amalgamarsi bene visto che la rosa è molto cambiata”. La Coppa Lombardia servirà soprattutto per rodare al meglio i meccanismi in vista del campionato che inizierà domenica 4 settembre. “Il nostro obiettivo è conquistare la zona playoff, visto che nelle ultime stagioni la Triuggese l’ha solo sfiorata” puntualizza il tecnico biancorosso che ha fissato la preparazione al 20 agosto. La prima amichevole si giocherà il 25 agosto contro l’Oratorio Zanetti.

Manuel Viola torna in biancorosso
Manuel Viola torna in biancorosso

CALCIOMERCATO: TANTI VOLTI NUOVI E RITORNI 

Il reparto offensivo biancorosso si rifà completamente il maquillage. La Triuggese potrà contare nuovamente su Manuel Viola che l’estate scorsa ha lasciato la società di Marina Riva per approdare al Real Anzano, la cui esperienza però è durata solo fino a dicembre. Nella sezione invernale di mercato l’ex Dipo e Veduggio si è trasferito alla Fortitudo, società da cui arriva anche il nuovo bomber Alessandro Bonetto che non ha certo bisogno di presentazioni. Due importanti ed esperte pedine per lo scacchiere di Assoni.

alessandro bonetto
L’ex Ac Lissone e Fortitudo Alessandro Bonetto arriva alla corte di Assoni

Nella sua prima esperienza (2014-2015) in biancorosso, Viola (classe 1982) è stato una vera e propria macchina da gol realizzando una trentina di reti, fra campionato e Coppa Lombardia. Alessandro Bonetto di anni ne ha 38, ma ancora tanta vogli di giocare e di… far gol. La sua esperienza sarà molto utile… L’altro nome nuovo del reparto offensivo è il 21enne Jonathan Oldrati, nella scorsa stagione a Liscate. A rinforzare il centrocampo sono arrivati l’ex Fortitudo Luca Macrì (1990) dall’Aurora Olgiate, Jacopo Castaldo (classe 1988) dal Cavenago e Massimiliano Bani (1994) con alle spalle già diversi anni di Promozione con il Biassono. La Triuggese poi riabbraccia Mauro Redaelli (1984) ed Omar Redaelli (1982) che tornano a giocare per i colori biancorossi, dopo un anno di inattività causa lavoro. Le due nuove pedine in difesa sono, invece, Simone Perdomini (classe 1996) prelevato dalla Casati Arcore e Matteo Frigerio (1996), neopromosso in Prima con la Brioschese.

CALCIOMERCATO: LE PARTENZE

Non sarà più alla corte di mister Assoni l’attaccante Elia Perego che, dopo un paio di stagioni, lascia la Triuggese per trasferirsi all’Albiatese. Con le valigie pronte, anche, Emanuele Colombo che andrà all’Ac Lissone.

STAFF TECNICO, CONFERMATO IN BLOCCO

Detto del confermatissimo mister Assoni, anche nella prossima stagione la Triuggese potrà contare sull’importante apporto e contributo di Stefano Mapelli (viceallenatore), Roberto Viscardi, preparatore dei portieri, e sul massaggiatore Alfredo Giordan, ormai un’istituzione. Direttore sportivo, l’instancabile Piero Galbiati.

Il gruppo dei nuovi giocatori biancorossi durante la presentazione
Il gruppo dei nuovi giocatori biancorossi durante la presentazione

LA ROSA 2016-2017

Portieri: Davide Sala (1989), Francesco Canzi (1993). Difensori: Andrea Ardemagni (1993), Emanuele Biscardi (1986), Alessandro Casiraghi (1981), Federica Rondina (1987), Riccardo Fossati (1994), Matteo Frigerio (1996), Simone Perdomini (1996). Centrocampisti: Marco Ghezzi (1986), Nicholas Mosca (1996), Filippo Montevecchi (1993), Luca Triggiani (1988), Marco Morganti (1994), Luca Macrì (1990), Massimiliano Bani (1994), Mauro Redaelli (1984), Omar Redaelli (1982), Jacopo Castaldo (1988). Attaccanti: Manuel Viola (1982), Alessandro Bonetto (1978), Jonathan Oldrati (1995).

Cristina Riva

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here