Juniores Nazionali: Quarti, round al Seregno

juniores nazionali
Seregno ed Olginatese prima del fischio di inizio (foto www.seregnocalcio.it)

Juniores Nazionali nei quarti vincono i ragazzi di Borghi

Seregno ed Olginatese prima del fischio di inizio (foto www.seregnocalcio.it)
Seregno ed Olginatese prima del fischio di inizio (foto www.seregnocalcio.it)

Juniores Nazionali: SEREGNO – OLGINATESE 2-0

SEREGNO: Bardaro, Nappi, Castella, Fabiani, Schieppati, Bonizzi, Stucchi (45’ p.t. Zaninelli), Romeo, Marinoni (42′ s.t. Diurno), Iori, Vaini. A disp.: Redaelli, Trabattoni, D’Ovidio, Fasoli, Benelli. All.: Borghi

OLGINATESE: Corbetta, Corti, Malvestiti, Calò, Bazzani, Minelli, Magnoni (22’ s.t. Ceppi), Baggioli (29′ s.t. Boninsegni), Colombo, Ferrario, Groe (18’ s.t. Riva). A disp.: Esposito, Balossi, Bolis, Liprino, Maggi, Spinelli.  All.: Mastrolonardo

ARBITRO: Bodini di Verona

RETI: 24’ p.t. Vaini (S), 8’ s.t. Romeo (S)

Seregno – La Juniores Nazionale del Seregno si aggiudica il primo round dei quarti di finale di categoria contro l’Olginatese. I ragazzi di mister Walter Borghi si impongono 2 a 0 sui bianconeri e “vedono” le fasi finali di Viareggio sempre più vicine. Agli azzurrini nel match di ritorno in programma sabato 4 giugno al Comunale di Olginate basterà difendere il doppio vantaggio dell’andata maturato con un gol per tempo. Al 23’ il perfetto diagonale di destro di Vaini, ben servito da capitan Bonizzi, non lascia scampo al portiere avversario e il Seregno sblocca un match che, fin dalle prime battute di gioco, aveva visto i padroni di casa più in palla. La ripresa comincia sotto il segno degli azzurrini che all’8’ raddoppiano con Romeo che di sinistro supera Corbetta. La squadra di Mastrolonardo fa fatica a reagire, mentre il Seregno sfiora il tris con Iori la cui conclusione mancina finisce contro la traversa.

IL CAMMINO DEL SEREGNO E OLGINATESE – Per il secondo anno consecutivo il Seregno targato Walter Borghi vince il proprio campionato. Ai quarti di finale gli azzurrini sono arrivati dopo aver superato la Virtus Bergamo: 0-0 all’andata, 3 a 1 al ritorno in casa. L’Olginatese, seconda in regular season, ha tagliato il pass per i quarti di finale dopo aver vinto il triangolare con Pontisola e Lavagnese. Agli ottavi, invece, i bianconeri hanno battuto il RapalloBogliasco.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here