Prima C/ Tris del Vedano sulla Cornatese

vedano-troiano-calcio
Fabio Troiano, grande protagonista del successo del Vedano sulla Cornatese
vedano-troiano-calcio
Fabio Troiano, grande protagonista del successo del Vedano sulla Cornatese

VEDANO-CORNATESE  3-1

VEDANO: Berti, Rossetti, Regina, Oriolo (67′ Corti), Belluschi, Sanvito, Radaelli, Albericci (65′ Comuzzo), Trommino (62′ Celeghin), Troiano, Ricupero. All. Cuccu

CORNATESE: Perego, Nava (46′ Stucchi E.), Monzani, Consonni (70′ Piazza), Galimberti, Previtali, Carozzi, Pomini, Roppolo, Carenini, Dessi (66′ Lago). All. Rolla

ARBITRO: Vamanu di Cremona

MARCATORI: 28′ Radaelli (V), 50′ Albericci (V), 54′ Trommino (V), 68′ Stucchi E. (C)

AMMONITI: Regina (V), Galimberti, Lago, Pomini, Carenini (C )

ESPULSI: 87′ Celeghin (V) per doppia ammonizione

Vedano – Non c’è praticamente mai partita e il Vedano torna a vincere e convincere. Locali pericolosi già al 15′ con il gran tiro di Troiano che costringe alla deviazione in angolo l’estremo difensore locale, chiamato in causa per la prima volta in un pomeriggio che si rivelerà difficile. Già perché al 28′ Redaelli lascia partire una conclusione dalla grandissima distanza che trova impreparato Perego e porta in vantaggio il Vedano. Il match si accende e la Cornatese avrebbe anche al 44′ l’occasione per riportare tutto in parità: Regina fallisce il disimpegno, Carenino calcia di prima intenzione, ma Berti si conferma solido e sicuro. prima del riposo sono ancora i biancorossi a rendersi pericolosi: la punizione di Troiano centra il montante e da pochi passi Redaelli non trova lo specchio della porta. Nella ripresa ci si attende la reazione della Cornatese ed invece sarà il Vedano a chiudere presto i conti. Al 50′ Troiano vede l’inserimento di Albericci che entra in area, evita Perego e deposita in rete per il 2-0. Passano solo quattro minuti e il Vedano fa tris: cross di Albericci, Perego sfiora solo con la punta delle dita e Trommino è lesto nell’avventarsi sulla sfera e insaccare. Il match è chiuso e certo non lo può riaprire il gol della bandiera per la Cornatese che porta la firma di Stucchi E. che approfitta di una indecisione tra Berti e Rossetti.

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here