Brugherio: Furto delle sigarette, presa la ladra

Lissone_generica carabinieri

A Natale era riuscita, con un complice, a rubare l’auto ad un tabaccaio carica di sigarette per un valore di 3mila euro. A distanza di poco meno di un mese i carabinieri l’hanno identificata e arrestata. C.D., una 23enne di Milano era una specialista nel trucco dello specchietto. Trucco che aveva usato anche con il tabaccaio. Un finto incidente, la vittima si ferma per controllare che tutto sia a posto, e nel frattempo il complice provvede a ripulire l’auto. Solo che in questo caso, il complice era balzato nella vettura del tabaccaio scappando a tutta velocità. Cosa che la donna faceva subito dopo. I carabinieri che indagavano sulla vicenda erano riusciti a rinvenire l’auto a poche ore dal fatto in un parcheggio di Sesto San Giovanni e poi da lì sono risaliti fino all’autrice del colpo. La donna ora è in stato di arresto, mentre il complice, P.S., di 24 anni anche lui di Milano, è stato denunciato a piede libero.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here