Brianza: Ddl anti Provincia, il Senato approva

parlamento

parlamento

Brianza, Ddl anti – Provincia, il Senato approva. È di pochi istanti fa il via libera del Senato all’emendamento sostitutivo al Ddl Delrio su cui il Governo, dopo gli ottovolanti di ieri, aveva deciso di porre la fiducia. Il voto si è concluso attorno alle 19,15 con il risultato di 160 voti a favore e 133 contro. Ora manca ancora un passaggio alla Camera per la terza lettura dopo le modifiche apportate in Senato, ma sembra che lo sblocco sia di fatto definitivo. Il Ddl Delrio prevede la trasformazione degli Enti provinciali in enti di secondo livello, con una rappresentativa non elettorale diretta, bensì con un’assemblea dei sindaci e consiglieri comunali. Nel Ddl è prevista la creazione di 9 città metropolitane per quanto riguarda le regione a statuto ordinario più altre 5 per le autonomie speciali, cui si aggiunge l’area metropolitana di Roma. La decisione di votare l’emendamento sostitutivo ora sembra mettere uno stop definitivo al destino dei rinnovi elettorali cui proprio Monza e Brianza sarebbe stata chiamata il prossimo 25 maggio nel caso in cui fossero indetti i comizi.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here