Bovisio: Rapinatori picchiano direttore delle Poste

carabinieri-auto

Lo hanno picchiato, strattonato e buttato a terra. Calci, urla e botte. Forse, probabilmente, per una rapina. È accaduto ieri al direttore dell’ufficio postale cittadino, Michele Daloiso. Erano all’incirca le otto di mattina quando due uomini, semi camuffati, lo hanno avvicinato mentre si preparava ad aprire l’ufficio e gli sportelli. Sono state le grida dell’uomo a destare l’allarme e a richiamare sul posto un negoziante che a quel punto si è fatto avanti e ha cercato di separare a suon di botte i rapinatori. Ovviamente la scena ha richiamato più persone ed è per questo che i due hanno pensato bene di darsi alla fuga allontanandosi lungo il vicolo pedonale che porta in via Superga. Sul posto sono arrivati i carabinieri che ora stanno cercando di ricostruire l’accaduto per risalire ai responsabili. Per il direttore delle poste, fortunatamente, nessuna ferita grave, solo qualche livido.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here