Barbie, la bambola arriva in mostra a Seregno

Una mostra per celebrare il sogno delle bambine ed un’ icona di stile

Barbie, una bambola, un sogno, una mostra realtà a Seregno. La Barbie diventa documento della storia del costume. Da sogno di tante bambine a icona di stile. La mostra “Barbie and friends. Oltre la storia del costume”, dal 16 aprile al museo Vignoli di Seregno, racconterà con 450 modelli l’evoluzione dello stile negli ultimi anni.

barbie.seregno.conferenza

BARBIE – Nella sala di rappresentanza del comune di Seregno è stata presentata la mostra con protagonista la bambola Barbie della collezione Rock&Rouge. Un’icona di stile farà l’ingresso nelle sale della cultura del museo. Protagonisti di questa avventura sono anche i ragazzi di due istituti superiori della Brianza. Grazie al progetto Alternanza Scuola-lavoro, gli studenti del liceo artistico Amedeo Modigliani sono diventati gli organizzatori dell’esposizione. Come ha detto il responsabile del progetto Alternanza Scuola-lavoro, gli alunni di 6 classi di cinque indirizzi differenti del liceo artistico sono stati i fautori dell’organizzazione della mostra. Attraverso la comunicazione e la grafica, i ragazzi hanno organizzato il percorso espositivo e hanno studiato lo spazio della mostra. Anche il liceo Marie Curie di Meda è stato coinvolto nella manifestazione. Gli alunni del classico e dello scientifico accoglieranno e guideranno gli spettatori nelle sale dell’esibizione. I più piccoli saranno, a loro volta, protagonisti di “Barbie and friends”. Infatti, un percorso tematico sarà dedicato ai bambini delle elementari.

seregno.bambola

BARBIE: PROTAGONISTA LA BAMBOLA – “Dentro questa collezione è rappresentato ognuno di noi”. Queste sono state le parole di Damiano Donghi, vero e proprio “mattatore” della conferenza stampa e portavoce ufficiale della collezione Rock&Rouge. Donghi ha anche più volte sottolineato come la mostra non riguardi il gioco ma sia un progetto culturale. Come se la parola “giocattolo” sia un’offesa nei confronti della Barbie, entrata nel pensiero comune come svago di molte bambine.

barbie.seregno.bamnola

BARBIE: LE INIZIATIVE – Le iniziative correlate alla mostra saranno molte. “Barbie, donna delle stelle. Vita a bordo di una stazione spaziale” sarà la prima delle tante conferenze con al centro le donne. Durante l’evento prenderà la parola Alessia Cassetti del Planetario di Milano. Temi principali dell’evento saranno l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti e la sua permanenza nello spazio. A seguire, vi saranno molti incontri dedicati ai temi più svariati: dalla moda al viaggio. Un’occasione per entrare a contatto con la storia del costume attraverso un giocattolo famoso che ha reso felici migliaia di bambine.

Alessandro Galli

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here