Artistica – Un’americana per la Gal

La ginnasta Sophia Campana
La ginnasta Sophia Campana

Lissone – Gal Lissone ancora più competitiva con l’americana Sophia Campana. Nata a Fort Collins in Colorado nel 1995, la giovane ginnasta va ad arricchire ulteriormente una squadra di serie  A che nelle sule fila annovera già atlete importanti che in questi anni hanno dato molte soddisfazioni alla società del presidente Roberto Meloni. Arrivata a Milano nel 2011, Sophia ha svolto la preparazione al Centro Tecnico Federale sotto gli occhi delle telecamere di Mtv per il fortunato reality show “Ginnaste vite parallele”. 
Ora la giovane è tornata in Italia grazie alla Gal Lissone e alla volontà del presidente Meloni.

Sophia forte di una grande esperienza atletica negli Stati Uniti e alla doppia cittadinanza ottenuta in virtù della discendenza italiana (il nonno era di Napoli), offre un apporto considerevole alla società anche dal punto di vista umano.

DSC_5041

“La carica positiva e costruttiva appartiene al dna della giovane atleta che già nelle sue prime apparizioni in pubblico ha saputo conquistare il cuore del pubblico, grazie anche alla simpatia e alla semplicità con la quale ha saputo nuovamente rimettersi in gioco – afferma la dirigenza lissonese – Con Betta, Elisa, Alessia, Chiara, Sofia e tutta la Galassia Gal andiamo verso una nuova stagione sportiva agonistica che parte sotto i migliori auspici”. Per affrontare la prossima stagione agonistica con i colori della Gal, Sophia ha rimandato di un anno l’iscrizione all’Università dell’Arizona per i corsi di psicologia.

Oggi per me è arrivata la possibilità di scrivere una nuova pagina della mia vita e lo farò nel luogo che amo di più, la bellissima Italia” ha rivelato Sophia all’incontro in comune a Lissone.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here