Amichevole – La Folgore Caratese festeggia con il Renate

cesana
L'esultanza dei giocatori del Renate
L’esultanza dei giocatori del Renate

Carate –  La Folgore Caratese festeggia la salvezza con l’ amichevole contro il Renate, protagonista di uno strepitoso campionato in Seconda Divisione. La partita è in programa venerdì 9 maggio al XXV Aprile di Carate. Fischio di inizio alle ore 18. Due squadre che hanno centrato, seppur diversi, i propri obiettivi: il Renate ha conquistato in anticipo la Lega Pro unica, la Folgore Caratese, invece, proprio negli ultimi 90 minuti si è salvata in serie D.  I nerazzurri di mister Simone Boldini hanno chiuso il campionato di Seconda Divisione nel modo migliore: secondo posto e vittoria nel derby contro il Monza , dopo che si erano aggiudicati anche quello dell’andata al “Brianteo”.

La Folgore Cartatese ha invece dovuto aspettare l’ultima partita con la vittoria sul Derthona per conquistare la permanenza in serie D.  Un’impresa che ha dell’incredibile (“Un miracolo sportivo” come l’ha definito il mister degli azzurri, Cristiano Bacci) se si pensa com’era la situazione della squadra quando Bacci ha sostituito in panchina Massimo Sala. A novembre gli azzurri avevano solo 7 punti in classifica. Il 4 maggio gli azzurri hanno centrato la salvezza diretta… Una rimonta che, come ha sottolineato anche il mister, probabilmente, anche il più ottimista non avrebbe immaginato… Le armi in più della squadra di Cristiano Bacci (che anche nei momenti difficili, non ha mai perso l’ottimismo) sono stati il gruppo compatto, il giusto feeling fra giocatori e mister, l’averci sempre creduto (anche dopo il pesante 6 a 2 di Bogliasco) e non mollare mai.

La felicità dei giocatori della Folgore Caratese dopo la vittoria contro il Derthona che ha sancito la salvezza in serie D (fonte foto: www.folgorecaratese.it)
La felicità dei giocatori della Folgore Caratese dopo la vittoria contro il Derthona che ha sancito la salvezza in serie D (foto: www.folgorecaratese.it)

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here