Adozione Enpa: Jenny ha trovato casa

Adozione canile

La storia di Jenny ha avuto un epilogo felice. Salvata dall’accattonaggio e riportata in canile dopo 3 anni, il cane ha trovato casa

Adozione Canile, la cagnolina di Monza. Metà pastore tedesco, metà bassotto. Jenny, simpatico meticcio monzese, è stata più volte ospite del canile in via San Damiano prima di trovare finalmente la sua strada. Dopo un affido quando era ancora un cucciolo, la cagnolina è ritornata in canile a 3 anni. Tanti problemi e un carattere esuberante, nessuno voleva Jenny fino a che Pietro non è arrivato a fare una visita al canile Enpa.

jenny canile monza

Adozione canile: Jenny dentro e fuori dai box del Canile Enpa

La prima volta in canile per Jenny è stata quando era appena un cucciolo. L’animale veniva usato per l’accattonaggio e i volontari Enpa l’hanno salvato da una vita sulla strada. Dopo essere stata affidata, la famiglia che aveva preso in carico l’animale ha fatto ritorno al canile di Monza. Jenny ormai aveva 3 anni ma il suo carattere esuberante non è stato d’aiuto. La prima famiglia dell’animale non si è sentita in grado di gestirlo. Il ritorno in canile è stato tragico. Tanti morsi e la voglia di uscire dalla gabbia. Milco, volontario Enpa, è stato il primo a cercare di creare un rapporto con il cane. Dopo tanti tentativi, Jenny ha incominciato a fidarsi e la sua vena aggressiva si è placata. Il percorso rieducativo del cane è stato seguito anche da diversi volontari e tra questi Ilaria, educatrice cinofila della Onlus monzese. Il 18 aprile scorso è stato un giorno fortunato per Jenny. Alla struttura in via San Damiano, Pietro ha deciso che il cane meritasse una vita migliore e ha optato per l’adozione di Jenny. Un paio di mesi per conoscerla meglio e per portarla nella nuova casa a Milano. Così è andata. Dopo aver creato un rapporto di fiducia con l’animale, Pietro e Jenny sono andati a casa insieme. Una nuova vita per l’animale e una compagnia fidata per il ragazzo che ha dato fiducia a questo strano cane, metà pastore metà bassotto.

jenny canile monza

Adozione canile: Il Progetto Gruppo Lavoro

La storia di Pietro e Jenny, oltre all’epilogo felice, è stata anche il simbolo del Progetto Gruppo Lavoro di Enpa. Un esempio di quanto l’amore per gli animali vada oltre l’orario di lavoro. Infatti, nella cornice del progetto, alcuni volontari danno disponibilità per spendere qualche ora in più con i cani più difficili perchè anche loro arrivino alla tanto sperata adozione. Un’occasione per aiutare i caratteri problematici del canile a trovare finalmente una casa.

Alessandro Galli

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here